Il silenzio dei nostri amici

16,00

Esaurito

ISBN: 978-88-6543-068-2
Colore o B/N: Bianco e nero
Data di pubblicazione: 28/02/2014
Edizione: Regular
Formato e rilegatura: Brossurato 16 x 24
Genere: Cose che non dovresti dimenticare
Pagine: 208

Condividi

Nel Texas del 1968 due famiglie, una bianca, una di colore, si ritrovano unite nella lotta per salvare la vita di cinque studenti neri del college locale, ingiustamente accusati dell’omicidio di un poliziotto. Mark Long è il figlio di uno dei giornalisti che in quei giorni seguirono la vicenda e la storia di questo libro è parzialmente autobiografica, basata su eventi reali. Ai disegni un Nate Powell (“Portami Via“, “Any Empire“) in stato di grazia, che fa di questo romanzo grafico una futura pietra miliare del genere. Il titolo deriva dalla frase di Martin Luther King: “Alla fine, non ricorderemo le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici.”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi