La scuola di pizze in faccia del professor Calcare

22,00

In arrivo

ISBN: 978-88-3273-325-9
Autori:
Colore o B/N: Bianco e nero
Data di pubblicazione: 21/10/2019
Disponibile in digitale: Sì
Formato e rilegatura: Cartonato 17 x 24
Genere: In equilibrio tra il serio e il faceto
Pagine: 304

Condividi

Questa nuova raccolta di storie di Zerocalcare, precedentemente apparse sul suo blog, su Wired, su Best Movie, su Repubblica, l’Espresso e altrove, è la più corposa della sua produzione editoriale. Corredata da un preciso sommario cronologico, è impreziosita anche da una nuova storia inedita in tre parti, per un totale di venticinque pagine, in cui l’autore di Rebibbia riflette sul necessario equilibrio tra il suo narrare più impegnato e quello più dégagé. Un libro ricchissimo di contenuti, una raccolta sorprendente.

ATTENZIONE: La prima tiratura di questo volume contiene otto pagine in più allo stesso prezzo. L’edizione ha un logo dorato in copertina e sul dorso, per riconoscerla dalle successive ristampe, che saranno prive delle otto pagine aggiuntive. Finché questa avvertenza sarà su questa pagina, ordinando dal sito BAO Publishing una copia di questo titolo si avrà SICURAMENTE l’edizione aumentata.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Valutazioni

Non ci sono ancora valutazioni.

Solo i clienti che hanno acquistato questo titolo possono commentare.

Acquista anche

Un polpo alla gola (Nuova edizione)

18,00

Scavare fossati – Nutrire coccodrilli

21,00

Macerie prime – Sei mesi dopo

17,00

Dodici

13,00

Ogni maledetto lunedì su due

16,00

Un polpo alla gola

16,00

Dimentica il mio nome

18,00

L’elenco telefonico degli accolli

17,00

La profezia dell’armadillo Artist edition

18,00

Macerie prime

17,00

Kobane calling

20,00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi