Un’educazione orientale

22,00

In arrivo

ISBN: 979-12-5621-010-7
Autori:
Colore o B/N: Colore
Data di pubblicazione: 26/04/2024
Disponibile in digitale: Sì
Formato e rilegatura: Brossurato 19 X 26
Genere: Tornare a visitare le macerie del passato
Pagine: 136

Apple BooksGoogle PlayKindleKobo

Condividi

Charles Berberian, uno dei massimi nomi della nouvelle bande dessinée francese, riflette sul proprio passato. Bloccato in casa all’inizio dei lockdown per la pandemia, ripensa alla propria infanzia a Beirut, in Libano, e ricorda l’infanzia e l’adolescenza, a ridosso di una guerra civile assurda e insensata, che costrinse la sua famiglia a emigrare per sempre in Francia. Racconta con dolcezza i luoghi che hanno segnato la sua crescita, e la perdita delle persone care, primo tra tutti il fratello maggiore Alain, e poco a poco svela la sovrapposizione tra la sua storia personale e la Storia con la S maiuscola, quella che segna le vite di tutti. E nomi, volti, fatti violenti che per la maggior parte di noi sono stati solo titoli di un giornale, diventano snodi reali nella storia complicata di una regione inquieta del mondo, della quale troppo spesso si parla solo per giudizi assoluti, mancando ogni capacità di raffrontare le vite in Medio Oriente con le nostre. E proprio per questo questa testimonianza disincantata, con uno sguardo europeo sull’altra sponda del Mediterraneo, è tanto preziosa e toccante.

Spedizione gratuita sempre, con corriere a partire da €35 di ordine. Ignora